La Dama Bianca

La storia umana da sempre non ha fatto altro che combattere contro le proprie paure. Alcune palesi, altre meno, altre ancora del tutto nascoste, come la Dama Bianca, il fantasma che si aggira per i castelli nel freddo del Nord.
A me, la Dama Bianca, ha fatto pensare soprattutto a quanti fantasmi si agitano nel corpo, dentro ognuno di noi e spingono per uscire.
Il corpo, l’unico vero assente, lacerato nella propria indeterminatezza e nelle sue mille anime. Il corpo mancante, inadeguato, malato nel proprio desiderio di assoluto.
Tutti loro, tutti quei fantasmi, è come se fossi sempre io.