Biografia Biography

MAURO TOZZI

(Siena, 1955)


photo by Alessandro Mlach, 2002

1982
Siena, Il Prisma, Al di là
1983
Prato, Galleria Dryphoto, Collettiva del Prisma.
Siena, Il Prisma, Il Gioco delle Figure Precarie
1984
Senigallia (AN), Galleria di Palazzo Baviera, Il Gioco delle Figure Precarie, presentazione di Mario Giacomelli
Siena, Il Prisma, L'Araba Fenice, collages
1985
Verona, Galleria Fra' Giocondo, La Dama Bianca
1986
Campiglia M.ma (LI), Maggio Campigliese, La Dama Bianca
Firenze, Vetrina della Biennale Giovani Artisti Area Mediterranea, a cura della Regione Toscana
Bologna, Galleria Enoteca Des Arts, La Dama Bianca, presentazione di Enrico Crispolti
1987
Chiaravalle (AN), Centro Culturale Polivalente, E' Proibito Entrare nelle Serre, a cura del MAV-Marche Arti Visive
Siena, Centro Civico La Meridiana, La Materia nell'Immagine Meccanica, fotografia e copy-art
Siena, Chiostro S. Cristoforo, E' Proibito Entrare nelle Serre
Siena, Fortezza Medicea, Polis polaroid e copy art
Siena, Centro Civico La Meridiana, Le Scarpe del Tasso foto di teatro, a cura della Scuola di Teatro Laboratorio Nove
1988
Alessandria, 4° Convegno Nazionale di "Poesia Oggi", Pagine, mostra del libro d' Artista, a cura della Regione Piemonte
Genova, Galleria Le Arie del Tempo, Pagine, mostra del libro d' Artista
1989
Foligno (PG), Galleria Immagine, Pagine, mostra del libro d' Artista, a cura della Regione Umbria, RAI, Ministero del Turismo e Spettacolo
Osmate (VA), Pagine, mostra del libro d' Artista, a cura del Comune
Genova, 4 Fotografi in un Interno, per i 150 anni della fotografia
Brno (Repubblica Ceca), international exhibit for the anniversary of the photography, a cura del Mestske' Kulturni Stredisko S.K. Neumanna
1991
Siena, Logge della Mercanzia, Il Tempo Goduto, fotografia e polaroid, a cura dell'Amm.ne Prov.le, Regione Toscana, USL 30
Brno (Repubblica Ceka), L'uomo e la civiltà alla fine degli anni 2000, a cura del Fotoskupina FAKT
Mantova, Palazzo della Ragione, Il giardino attraversato, a cura del Comune e dell'Ordine degli Architetti
1992
Greve in Chianti (FI), Palazzo della Torre, II° Rassegna del Chianti Classico, Il Giardino Rivelato, segni e labirinti nei giardini senesi
Buonconvento (SI), La Tinaia, Dentro la città oltre le mura, rassegna internazionale per la fotografia senese (42 fotografi)
Trieste, Palazzo Costanzi, Topiaria, appunti fotografici sul giardino europeo, presentazione di Bruno Munari
Siena, Galleria di Palazzo Patrizi, Dentro la città oltre le mura, a cura del Comune, Amm.ne Prov.le, Università di Siena. In Catalogo contributi di Alberto Olivetti, Pietro Clemente, Ferruccio Malandrini, Enrico Crispolti
Siena, Siena Fotoclub, Incontro con Mauro Tozzi, conferenza ed esposizione antologica
1993
Jesi (AN), Palazzo dei Convegni, Dentro la città oltre le mura
Volargne, Dolcè (VR), Villa Del Bene, Giardini: luoghi della mente, percorsi fotografici tra le scenografie dei giardini
Sanguinetto (VR), Palazzo Taidelli, I Giardini nell'armadio
1994
Volargne/Dolcè (VR), Villa Del Bene, Fotograffresco, viaggio fotografico tra le pareti allusive
1995
Siena, Galleria Atelier Istituto d'Arte, Il Giardino Rivelato
Volargne/Dolcè (VR), Villa Del Bene, Verba non volant, documenti fotografici in biblioteca
Sovicille (SI), Villa Lechner, Il Giardino Rivelato
Siena, Fortezza Medicea, Il Giardino Rivelato
1996
Buonconvento (SI), Palazzo Comunale, Fiera delle Cose del Passato, Il Giardino Rivelato
Castelnuovo B.ga (SI), Salone della Misericordia, Il Giardino Rivelato
Hesdin (Francia), Les Écuries d'Hesdin, Centre d'art contemporain, Jardins d'Hesdin, Jardins d'Eden. Tra gli autori invitati: Enrico Baj, Ugo Nespolo, Piero Gilardi, a cura dei Ministeri della Cultura e dello Spettacolo, Regione Nord Pas-de-Calais
1997
Jesi (AN), Palazzo dei Convegni, Foto in Corso
Siena, S. Maria della Scala, in contemporanea con Londra, Istituto Italiano di Cultura, Parigi, Istituto Italiano di Cultura, Yamagata, Tohoku University of Art & Design, Omaggio a Giovanni Caselli, rassegna di fax-art, a cura di Enrico Crispolti, Marco Pierini e Omar Calabrese
1999
Siena, S. Maria della Scala, Tito Sarrocchi 1824-1900, gigantografie delle opere dello scultore. In Catalogo 64 tavole fotografiche, saggio di Marco Pierini
2001
Siena, S. Maria della Scala, Immaginativa 10x10x10, polaroid fuori concorso, nell'ambito del Festival Visionaria 2001
2002
Siena, S. Maria della Scala, Senza Obiettivo, rassegna internazionale di Fotografia Stenopeica,
nell'ambito del Festival Visionaria 2002
2003
Esterreja (Portogallo)
, Palazzo Comunale, Immaginativa 10x10x10, polaroid, nell'ambito del VII Festival Encontros Internacionais de Cinema, Televisão, Vídeo e Multimédia di Avanca
Seia (Portogallo), Immaginativa 10x10x10, polaroid, nell'ambito del VIII Festival CineEco 2003
Roma, Temple University,
Senza Obiettivo, rassegna internazionale di Fotografia Stenopeica, nell'ambito del Festival Visionaria 2003
Veracruz (Mexico), II Encontros Nacional de Camara Estenopeica
2004
Brno (Repubblica Ceca)
, Galleria 10 e Bakaly Hall, Antologica, nell'ambito del 45° Festival Brno Sixteen
Trieste, Knulp, Holgografie, rassegna di fotografie realizzate con la Holga

Fotografia
Mostre Personali e Collettive

Photography
One Man and Group Exhibition

Sister, 1986

from "Onirico", 1984-1999

from "Onirico", 1984-1999

from "Onirico", 1984-1999

Video

from video "L'età visionaria", 1997

1993
Regia del video Oltre (VHS, colore, 6', mono)
1994
Coordinamento e organizzazione generale del video Il rifiuto dei rifiuti (Betacam, colore, 18', stereo), regia di Maurizio Gioco e Zatac, nell'ambito della campagna di sensibilizzazione al riciclaggio dei rifiuti "Siena Colorata" del Comune di Siena in collaborazione con l'Università degli Studi
1997
Regia del video L'età visionaria (S-VHS, b/n, 20'40", stereo) con e su soggetto di Duccio Barlucchi, premiato al Festival di Spoleto

E' Proibito entrare nelle Serre,
catalogo della mostra, MAV Arti Visive, 1987;
Palio? Si Grazie! per i Verdi senesi, 1987;
L'Immagine delle donne,
catalogo della mostra, Il Leccio, Siena 1987;
Le Cartoline
per Ass. teatrale Atelier 7.2.6 e Arci Nova Siena, 1991;
Dentro la città oltre le mura,
catalogo della mostra, I Mori, Siena 1992;
Il Giardino Rivelato,
catalogo della mostra, Il Leccio, Siena 1995;
Tito Sarrocchi 1824-1900,
catalogo della mostra, Protagon Ed., 1999;
Giovanni Fanello, Pesci idraulici ed altro...,
catalogo della mostra, Università di Siena, 2001;
Senza Obiettivo,
catalogo della mostra, Protagon Ed., 2002.


Progresso Fotografico (1985, 1992);
Reflex (Gianfranco Arciero 1986, 1987, 1995, 1999, 2002);
Fotologia (1987);
FotoCineVideo (1995);
Foto Pratica (2002);
Foto Notiziario Video (2002);
La Repubblica (1995);
Bullettino Senese di Storia Patria (Marco Pierini, 1995);
Archelogia Viva (1997);
Omaggio a Giovanni Caselli (Marco Pierini, Omar Calabrese, Enrico Crispolti, 1997);
Il modello italiano, le forme della creatività (Omar Calabrese, Skirà 1998);
Il pio Asilo Butini Bourke (Barbara Capitoni, 2000);
Luciano Banchi, uno storico al governo di Siena nell'Ottocento (Giulia Barbarulli, 2002);
Promenades dans Hesdin, histoire d'une ville du Pas-De-Calais (Règis Deparis, 2004)

Le foto di teatro sono state pubblicate su quotidiani e periodici, tra cui: La Nazione, La Repubblica, Il Tempo, Il Messaggero, ecc.
Sue foto sono state utilizzate per manifesti, copertine, brochure.

Edizioni Editions

from "Rontgen", scanner piano, 2000


Pubblicazioni Publications

from "Rontgen", scanner piano, 2000

Attività Organizzativa

Organizational Activity


graphic by Mauro Tozzi


photo by Mauro Tozzi - graphic by Alessandro Grazi


Jardins d'Hesdin, Jardins d'Eden design and graphic by Regis Deparis

Dal 1979 ha alternato il lavoro fotografico con una variegata attività di operatore culturale.

Fonda nel 1980 la galleria multimediale Il Prisma, dove dal 1981 al 1992 ha curato decine di mostre e manifestazioni culturali, tra cui L'Arte di Ingannare con Pino Modica, Salvatore Falci, Stefano Fontana (1986); L'Immagine delle Donne, rassegna fotografica internazionale, con la partecipazione delle più importanti gallerie fotografiche europee ed internazionali (1988); Dentro la città oltre le mura, rassegna per la fotografia senese (1992).

Dal 1989 ha organizzato numerose rassegne di Cinema muto: Schegge di Luna (1989); L'Occhio Incantato (1990); La pietra dello scandalo (1992); Mostri, streghe & allucinazioni (1993); Jazz Cartoon (1993); L'erotismo dei bisnonni (1993); I pionieri dei cartoni (1994); Il cinema surrealista e delle avanguardie (1994); Città e architetture del Cinema (1995); Ciné Musique (1996-2000); Reale, più che Reale, il Cinema delle Avanguardie (2004).

Fonda e dirige, in qualità di direttore artistico, il festival video internazionale Visionaria che ha tenuto dal 1991 al 2004 tredici edizioni. Nel corso delle edizioni sono state realizzate varie rassegne tematiche e conferenze: Le nuove professioni delle donne (1994); Poevisioni elettroniche (1996); Computer animazione internazionale 1987-96 (1997); Fuochi Fatui di Alessandro Amaducci (1998); Focolaio domestico di Agata Chiusano (1999); Conferenza di José Saramago, Premio Nobel per la Letteratura 1998 (1999); Visionaria International (1999-2001-2002); Trash e Interni di Pino Modica (2000); Advertainment-Ink Pubblicità-Spettacolo (2000); Computer animazione internazionale 1997-2000 (2001); Immaginativa 10x10x10, Premio d'Arte Internazionale (2001-2002); Senza Obiettivo, rassegna internazionale di Fotografia Stenopeica (2002); Anima & Azione, l'animazione bulgara dal 1970 ad oggi (2003); Viaggio in Toscana, a cavallo del cinema (2003); Senza Obiettivo, rassegna internazionale di Fotografia Stenopeica a Roma (2003); Nati nei Bordelli (Born into Brothels), rassegna fotografica dei bambini del quartiere a luci rosse di Calcutta (2004).

Numerose sono state le rassegne video organizzate e promosse in varie località italiane e straniere, tra cui: Roma (1994, 2001); Rimini (1995, 1998, 2002, 2003); Livorno (1996, 1998); Crotone e Messina (1998), Firenze (2000, 2001), Riccione, Agrigento e Sydney (2001), Lille (2001, 2002, 2003), Atene (2003), Pescara e Piombino (2004). Nell'ambito del settore video ha curato dal 1995 al 1998 la rassegna Specchio, specchio delle mie brame per conto del Comune di Siena e, come regista, il programma televisivo Pianeta video su Tele Idea, Chianciano Terme (1995). 

Su incarico della Mediateca Regionale Toscana, nel 1996-97, ha compiuto il Rilevamento delle Attività Audiovisive della provincia di Siena, censendo cinema, sale attrezzate, studi audiovisivi, operatori video, collezionisti ecc.

Nel 1998 ha progettato e coordinato l'allestimento della mostra, curata tra gli altri dal Museo Pecci di Prato, Nuvolo Underground 98 nel parcheggio coperto "Il Campo" di Siena per oltre 100 televisori con le opere multimediali dell'artista.

Dal 1994 al 1997 ha fatto parte della Consulta della Cultura del Comune di Siena, diretta da Omar Calabrese, riconfermato nel 2001 nella nuova Consulta diretta dall'Assessore alla Cultura Maria Antonietta Grignani.

Nel 2003 ha fatto parte della giuria internazionale del VII Festival Encontros Internacionais de Cinema, Televisão, Vídeo e Multimédia di Avanca (Portogallo).

Dal 2003 lavora stabilmente presso la sede senese della Mediateca Regionale Toscana.